Casapulla. Successo di pubblico per la prima edizione della ‘Notte bianca dello sport’

La manifestazione ha visto protagonisti alcune centinaia di ragazzi impegnati in varie discipline sportive come il calcio, pallacanestro scherma ed arti marziali lungo le strade cittadine

Casapulla - Grande successo di pubblico per la ‘Notte Bianca dello Sport’, tenutasi venerdì 2 giugno per le strade di Casapulla. La manifestazione organizzata dall’associazione ‘Time Out’, patrocinata dall’amministrazione comunale del sindaco Michele Sarogni, con il supporto del comitato provinciale del Coni, ha visto protagonisti alcune centinaia di ragazzi impegnati in varie discipline sportive come il calcio, pallacanestro scherma ed arti marziali lungo le strade cittadine, che hanno dato vita ad un vero e proprio villaggio sportivo. L’amministrazione comunale, in questa prima edizione, ha istituito tre premi in memoria di concittadini che hanno lasciato un segno evidente nella storia di Casapulla: Premio Bernardo Natale, Premio Antimo Sepulveres e Premio Antonio Leggiero. Nel corso della serata giovani atleti locali hanno, poi,  ricevuto dall'Amministrazione una pergamena per essersi distinti nelle diverse discipline sportive. In merito alla manifestazione, il primo cittadino Sarogni ha dichiarato: ‘La prima edizione della Notte Bianca dello Sport è stata un grande successo. Atleti e non hanno invaso Piazzale Borsellino e Falcone e le strade adiacenti, regalando un colpo d'occhio fantastico. Abbiamo dimostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, che uniti si vince sempre. Grazie all'impegno dell'associazione TIME OUT, che ha organizzato l'evento, al lavoro dell'Assessore allo Sport, Miriam Fortunato, ed alla partecipazione di tante le Associazioni sportive,  abbiamo aggiunto un altro tassello importante per la realizzazione di una Comunità sempre più unita e partecipe alla vita cittadina. Sono sicuro che la nostra azione politica diretta alla promozione del territorio, delle Associazioni locali e dello Sport ci consentirà in futuro, come già successo in passato, di mietere grandi successi e di portare Casapulla a primeggiare’.

Commenta su Facebook