'Un palco per tutti', teatro solidale al Don Bosco

Quarto appuntamento per la rassegna di teatro amatoriale. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza alle associazioni "Comunione Mariana" e "Idea Chiara".

Caserta - Sarà Filomena Marturano, la celebre commedia di Eduardo De Filippo, in scena per il quarto appuntamento di "Un Palco Per Tutti", la rassegna teatrale da dicembre ad aprile presso il teatro Don Bosco. 

Giunta alla seconda edizione la rassegna si poggia sull'impronta solidaristica caratterizzata dall’impegno di devolvere in beneficenza il ricavato delle serate a due associazioni Onlus presenti sul territorio: "Comunione Mariana" ed "Idea Chiara".

La terza serata si è svolta il 27 gennaio, con la Compagnia "Anema’ e core" di  Alvignano che, con la regista Eva De Rosa, ha portato in scena "Pompieri in tacchi a spillo"  una commedia brillante in due atti in cui cinque donne e cinque uomini raccontano la divertente ed attuale storia di due pompieri. Fulvio De Michele, pompiere vedovo  da tre anni, riceve una raccomandata nella quale gli viene comunicato di aver maturato la cifra da capogiro di 500mila euro, grazie a una polizza assicurativa, intestata però alla moglie defunta. Fulvio vive con  la sorella Rosa, donna fissata per le diete, e con il padre. Saltuariamente viene loro a far visita la figlia Silvia che è spesso fuori impegnata ad occuparsi di tematiche sociali. C'è anche  l'invadente e appariscente vicina di casa, Fiammetta, produttrice di infinite tisane, il  collega/amico Giovanni, autentico Don Giovanni. Il colloquio con Monica Lavazza, dottoressa delle assicurazioni, fa scattare un'idea bizzarra. Fulvio chiede insistentemente la complicità di Giovanni e arrivano insieme a rinnegare tutti i più sani principi di una comune convivenza. A questo punto esplode una catena di equivoci e rovesciamenti...

Sul palco gli attori Paolo Nicolella, Raf Mel, Velia Affinito, Vincenzo Ianniello, Giuseppe Pannone, Mirella Maffeo, Anna Marra, Antonio Cervera e Lino Del Genio. La compagnia è stata diretta dal regista Isabella Vanni e dall’aiuto regista Claudia Esposito.

L’organizzazione è stata diretta da Mimmo Ferrara che è anche ideatore della rassegna. A presentare la serata Elvira Bufalo e Umberto Orlando. Il trucco, con l'utilizzo di particolari tecniche di invecchiamento, è stato curato da Lory Ale Make Up.

Le compagnie amatoriali in scena saranno valutate dalla giuria presieduta dal truccatore e visagista teatrale e cinematografico Renè Bonante, dall’attrice eclettica e professionista Rossella Carella e dal regista e geologo Maurizio Giordano. Le riprese televisive sono state curate da Capri Events e Tele Capri News.

tags: Caserta

Commenta su Facebook