Teatro Garibaldi protagonista delle battute finali: spettacoli e mostre per il ‘Natale in Città - SMCV’

Oggi e domani l’esposizione dei lavori presentati dai partecipanti al concorso ‘La città attraverso i tuoi occhi’. Stasera (ore 20) lo spettacolo di Fabio Brescia ‘Tanta miseria e poca nobiltà. (Che Scarpetta ci perdoni)’

Santa Maria Capua Vetere - Ultime battute della rassegna ‘Natale in Città - SMCV’ che, fino all’8 gennaio, allieterà le giornate della città del Foro. 

Protagonista della giornata odierna sarà il Teatro Garibaldi che, mercoledì 4 e giovedì 5, ospiterà una mostra dedicata alla città di Santa Maria Capua Vetere. Ad allestirla sarà la Onlus ‘Ciò che vedo in Città - SMCV’ che, nell’ambito della programmazione degli eventi natalizi, ha dato seguito al concorso multidisciplinare ‘La città attraverso i tuoi occhi’ realizzato in compartecipazione con il Comune di Santa Maria Capua Vetere e l’Unicef Comitato provinciale di Caserta. Per l’occasione sarà esposta parte dei 600 lavori presentati dagli alunni delle scuole sammaritane per ridare vita alla visione della città dei numerosissimi piccoli partecipanti. Sarà possibile visitare la mostra oggi e domani dalle 17.00 alle 22.00. 

Sempre stasera, alle ore 20, presso il Teatro Garibaldi andrà in scena lo spettacolo di Fabio Brescia ‘Tanta miseria poca nobiltà (che Scarpetta ci perdoni…)’. Protagonisti della commedia lo stesso Brescia, Stefano Ariota, Nicola Vorelli, Rosario Ippolito, Mariano Grillo, Mattia Grillo, Salvatore Catanese, Carmine De Lucia, Gregorio Del Prete, Vincenzo Riccio, Ciro D’Ambrosio, Ciro Sannino, Rino Grillo, Giorgio Sorrentino e Giosiano Felago. Fabio Brescia, di gran lunga l'interprete di maggiore rinomanza  che si esibirà sul palcoscenico del teatro samamritano, può vantare un curriculum di tutto rispetto e una consolidata esperienza che gli guadagnano la convinta  fidelizzazione di un pubblico vasto, competente ed eterogeneo. Brescia infatti, dopo gli esordi sotto la sapiente direzione di Luigi Di Martino al Sannazzaro di Napoli, frangente in cui ha potuto contare sull'arricchente affiancamento di mostri sacri del teatro partenopeo, quali Enzo Cannavale e Luisa Conte, è salito sul podio in diverse  kermesse di settore, aggiudicandosi premi di grande prestigio. Nella sua  bacheca  spiccano infatti il primo premio "Ascea", quale miglior attore comico e il secondo posto al  "Massimo Troisi". Di notevole successo anche le partecipazioni a spettacoli televisivi, sia della RAI che di Mediaset, nonché quelle presso alcune Radio di caratura nazionale.

Per il cartellone completo delle iniziative natalizie è possibile consultare la pagina Facebook della rassegna ‘Natale in Città - SMCV’

Commenta su Facebook