'Quartieri Seplasia' al Teatro Garibaldi per i paesi terremotati con il 'Natale in Città'

Appuntamento per domenica 8 gennaio (ore 18.30) per le battute finali della rassegna. L'incasso sarà interamente devoluto per la ricostruzione del Comune di Preci

Santa Maria Capua Vetere - “Quando le notizie del terremoto non si trovano più in prima pagina, è ancora più importante continuare a fornire aiuto alle popolazioni colpite”. I componenti della compagnia teatrale “Quartieri Seplasia”, della città di Santa Maria Capua Vetere, spiegano così la decisione di allestire uno spettacolo teatrale, il cui incasso sarà devoluto in beneficenza a sostegno della ricostruzione di una piccola realtà locale, colpita dal terremoto di agosto.

La città scelta è il Comune di Preci, paesino di circa 800 abitanti in provincia di Perugia segnato duramente dai colpi del terremoto. I fondi raccolti saranno consegnati alla fine della serata nelle mani del Sindaco di Preci, dott. Bellini, che sarà ospite della serata.

Lo spettacolo dal titolo “Su e giù per vicoli e passioni”, patrocinato dalla Regione Campania, la Croce Rossa Campana e naturalmente dall’amministrazione comunale con il Sindaco Antonio Mirra, sarà messo in scena al Teatro Garibaldi, giorno 8 gennaio alle ore 18.30.

“I Quartieri Seplasia vi aspettano a Teatro - ci dice il regista Gigi Rilletti - anche perché il Teatro è passione, il Teatro è vita”.

Per il cartellone completo delle iniziative natalizie è possibile consultare la pagina Facebook della rassegna ‘Natale in Città - SMCV’.

Commenta su Facebook