Natale e Capodanno... Smcv è stata una 'Città Giovane'

Grandissimo successo per le iniziative messe in campo dalla neonata associazione sammaritana

Santa Maria Capua Vetere - Grande successo per le iniziative realizzate il 24 ed il 31 dicembre tra piazza Mazzini e l'Anfiteatro Campano. Migliaia di giovani, non solo sammaritani, hanno letteralmente invaso il centro storico della città del Foro in occasione del brindisi della Vigilia di Natale mentre altrettanti sono stati quelli che hanno animato il piazzale antistante l'Anfiteatro in occasione del giorno di San Silvestro. Il tutto è stato reso possibile grazie alla sinergia tra un gruppo di giovani che, da qualche tempo a questa parte, ha deciso di dedicare il proprio tempo, con tanti sacrifici ed abnegazione, ad una causa estremamente nobile: "Far vivere la nostra città". 

'Città Giovane', la neonata associazione sammaritana, si è presentata nel migliore dei modi coinvolgendo un enorme numero di giovani nelle iniziative intraprese e perseguendo un chiaro obiettivo: mettere in risalto l'immenso patrimonio storico ed archeologico della città di Santa Maria Capua Vetere attraverso eventi che siano in grado di aggregare il maggior numero di persone mosse da uno spirito positivo.

I due eventi, del 24 e del 31 dicembre, sono stati realizzati grazie alla partnership di Recode01 (quello in piazza Mazzini) e degli esercizi commerciali Juiss Cafè e Much More (quello all'Anfiteatro Campano). Il clima di festa ha accompagnato entrambe le iniziative, rispondendo 'sul campo' ad inutili tentativi di denigrazione mossi da parti politiche che nulla hanno a che vedere con la 'promozione' della città di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta su Facebook