SMCV brinda al nuovo anno: musica e archeologia, il connubio vincente

Doppio appuntamento (24 e 31 dicembre) con gli eventi 'AperiCentro' e 'AperiAnfiteatro'

Santa Maria Capua Vetere - Le festività natalizie rappresentano, da qualche tempo a questa parte, un'importante opportunità per vivere e valorizzare quei luoghi di aggregazione che, grazie all'apporto di tanti giovani sammaritani, stanno riscoprendo tutto il proprio splendore. L'idea di due associazioni locali, la Recode01 e 'Città Giovane', rappresenta la genesi di due grandi appuntamenti che si pongono l'ambizioso obiettivo di ospitare non solo i giovani sammaritani ma i giovani di tutta la provincia. Appuntamenti finalizzati sì a trascorrere le festività (del 24 dicembre e del 31 dicembre) in compagnia di musica ma anche, e soprattutto, finalizzati a metere in risalto l'immenso patrimonio storico ed archeologico della città di Santa Maria Capua Vetere.

E' su queste basi che, grazie alla sinergia di Recode01 e 'Città Giovane', si svolgerà l'evento del 24 dicembre 'AperiCentro' in programma a Piazza Mazzini dalle 11.00 alle 18.00. L'idea nasce per valorizzare il punto nevralgico del commercio sammaritano, con il nobile scopo di spostare i giovani in una delle pizza più belle di Santa Maria Capua Vetere.

Il 31 dicembre, invece, è previsto 'AperiAnfiteatro'. L'evento, organizzato da 'Città Giovane' e in programma dalle 12.00 alle 20.00, si prefigge come obiettivo quello di poter brindare l'inizio del nuovo anno con la splendida cornice dell'Anfiteatro Campano alle proprie spalle.

Commenta su Facebook