Smcv: riapre il Club 33 Giri con una nuova sede e un evento inaugurale 'speciale'

Il Club apre le sue porte sabato 1 novembre alle 21:30 con Buddha Superoverdrive e il giovane producer casertano Talpa.

Santa Maria Capua Vetere - L’Associazione Culturale Club 33 Giri riapre in una nuova sede e riprende a pieno ritmo le sue attività stagionali. Si sposta in via Perla (Central Park) a Santa Maria Capua Vetere e apre le sue porte al pubblico sabato 1 novembre 2014 a partire dalle 21:30 per un evento davvero speciale, una festa inaugurale a ingresso gratuito, che vedrà salire sul palco il duo rock hardblues napoletano Buddha Superoverdrive e il giovane producer casertano Talpa

I Buddha Superoverdrive sono Valerio De Martino (basso e voce) e Jonathan Maurano (cori e batteria già degli Epo), semplicemente un basso ed una batteria, semplici e crudi come i riff furiosi dei loro brani hard-rock-punk intrecciati di blues. Buddha Superoverdrive è un progetto strumentalmente atipico, ma di grande ricerca sonora e stilistica che fa dell’effetto drive la sua matrice principale. I due compongono le loro musiche ricercando una integrità di suoni e di struttura che completano la messa in forma della traccia senza far sentire la mancanza di altro La base della loro ispirazione musicale prende origine dal blues e lo stravolge completamente in una ricerca rock/punk/garage che riesce alla perfezione, tanto da far pensare ad una band americana a tutti gli effetti, se non fosse che hanno scelto la lingua italiana per i loro testi.

Talpa, al secolo Christian Gravante, giovanissimo producer casertano, talento eclettico e promessa della musica elettronica, chiuderà il live regalando al pubblico alcune delle sue composizioni.

Il Club 33 giri, giunto quasi al suo terzo anno di attività, si ingrandisce e rinnova la sua vocazione culturale, nonché la volontà di essere veicolo di diffusione per proposte artistiche di valore, ponendosi sempre di più come punto di riferimento territoriale forte per musicisti, scrittori, fotografi e artisti di ogni genere

Durante la festa di riapertura verranno presentate le attività della prossima stagione associativa, i corsi proposti ai soci e  annunciati alcuni degli appuntamenti musicali dei prossimi mesi.

 

Commenta su Facebook