Rosaria Aprea alle finali regionali per Miss Italia 2014, continua il sogno

La miss ridotta in fin di vita un anno fa dall'ex compagno si è aggiudicata la fascia 'Miss Confcommercio' in occasione della sfilata a Melito. E' questo il biglietto di ingresso per le fasi finali

Caserta - Il sogno di Rosaria Aprea, miss 21enne di Macerata Campania, non si ferma. Ridotta in di vita un anno fa dall'ex compagno Antonio Caliendo, 27 anni, alla quale, in seguito alle percosse ricevute, i medici hanno asportato la milza.

Rosaria ha sfilato anche ieri a Melito, in provincia di Napoli, per le selezioni di Miss Italia e ha vinto la fascia di Miss Confcommercio conquistando il diritto di partecipare alle finali regionali della Campania per Miss Italia 2014. Rosaria potrà così continuare a inseguire il suo sogno di bellezza nonostante la cicatrice che ha sulla pancia, segno indelebile delle percosse del suo ex, condannato nei giorni scorsi a otto anni di reclusione per lesioni personali gravissime per l'aggressione e le ferite a Rosaria.

Commenta su Facebook