Deposito di marijuana in un capannone, arrestato 38enne di Santa Maria Capua Vetere

L'intervento dei carabinieri all'interno di un deposito a Castel di Sasso

Santa Maria Capua Vetere - I carabinieri della stazione di Formicola, coadiuvati dal personale della cinofili di Sarno (Sa), hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di coltivazione illegale di piante di marijuana, il 38enne di Santa Maria Capua Vetere Stefano Fabio Bencivenga. I militari, intervenuti a Castel di Sasso, a seguito di perquisizione domiciliare all’interno di un capanno agricolo riconducibile al 38enne, hanno rinvenuto circa 700 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, nonché una pianta, alta 1,90 metri, della stessa sostanza stupefacente, il tutto per un valore in commercio di circa € 3.500,00. 

Nella medesima operazione, i carabinieri hanno trovato e sequestrato anche alcune confezioni di fertilizzanti specifici per la crescita di detta piantagione ed un termometro da ambiente. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Commenta su Facebook