Venditori abusivi alla Reggia di Caserta: scatta la maxi multa

5 mila euro per due persone sorpresi a vendere gadget senza autorizzazione

Caserta - I Carabinieri  della Stazione di Caserta, durante il fine settimana, nell’area della Reggia di Caserta, nel corso di un servizio coordinato predisposto dal locale Comando Compagnia hanno contestato la sanzione amministrativa di euro 5.000 nei confronti di due venditori abusivi del posto. Entrambi sono stati sorpresi all’interno della Reggia di Caserta mentre erano intenti a vendere abusivamente ai visitatori  complessivamente nr. 17 guide turistiche e nr. 110 souvenir del citato monumento Vanvitelliano. Il materiale sequestrato verrà   consegnato alla Polizia Municipale di Caserta per la successiva distruzione.  

Commenta su Facebook