Caserta. Controlli alla Reggia: multati un parcheggiatore e una venditrice abusiva

Nel parco della Reggia è stato ritrovato uno zaino con 236 calamite e 70 collanine

Caserta - La Polizia di Stato di Caserta, unitamente a due equipaggi del reparto prevenzione crimine Campania, ha elevato una contravvenzione a C.S. classe 1977, in quanto esercitava, in prossimità della Reggia vanvitelliana, l'attività di parcheggiatore abusivo. Nella circostanza si è proceduto anche al relativo sequestro di un ciclomotore perché privo di assicurazione. Contestualmente all’interno del parco della Reggia sono stati operati serrati controlli volti al contrasto del fenomeno dell’abusivismo nell’area della Reggia di Caserta. E' stata sanzionata F.L., classe 1976, perché vendeva oggetti senza autorizzazione. Nella medesima giornata, sempre all’interno del parco della reggia, è stato rinvenuto uno zaino, ben occultato nella boscaglia, contenente 236 calamite di vario genere e 70 collanine. Il materiale di cui sopra è stato sequestrato e consegnato alla Polizia Municipale di Caserta.

 

Commenta su Facebook