Villa Literno. Sorpreso con hashish e marijuana su Corso Umberto, scatta l'arresto

L'uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari
I Carabinieri della Stazione di Villa Literno, in Corso Umberto I di quel centro,  unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti,  del cittadino marocchino Aissa Mohamed,34enne residente a Villa Literno.




 L’uomo, sottoposto a controllo, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di  94 grammi di hashish. La successiva perquisizione domiciliare ha altresì consentito di rinvenire ulteriori 2 grammi della medesima sostanza stupefacente 1 grammo di marijuana. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Aissa Mohamed è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo rito direttissimo. 

Commenta su Facebook