Droga a Capua, arrestato 26enne

Agostino Maiello è responsabile del reato di spaccio commesso nel territorio di Grazzanise

Capua - I carabinieri di Grazzanise, intervnuti a Capua, hanno proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dall’ufficio Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti del pregiudicato 26enne Maiello Agostino, residente a Capua.

L’uomo è ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per reati commessi a Grazzanise e comuni limitrofi dal 14 gennaio al 14 febbraio 2016.

Commenta su Facebook