Blitz a Falciano del Massico, sigilli al club privè 'Il sogno proibito'

La chiusura a seguito di un'ordinanza sindacale

Falciano del Massico - A seguito di un’ispezione effettuata dagli agenti del commissariato di Sessa Aurunca all’interno dei locali del club “Il sogno proibito”, ieri è intervenuta un’ordinanza del sindaco del comune di Falciano del Massico che ne ha disposto la chiusura con effetto immediato. L’attività di ispezione, da cui è derivato il provvedimento di chiusura, si inquadra in una più ampia attività di controllo del teritorio che già da qualche tempo gli agenti del commissariato di Sessa Aurunca stanno ponendo in essere in tutto il teritorio di competenza. Ad essere presi in considerazione sono, per lo più strutture ricettizie che possono costituire abituale luogo di ritrovo di persone pregiudicate. Ad oggi, si può dire che il risultato conseguito ieri costituisce un obbiettivo centrato dell’attività che si sta realizzando.

Commenta su Facebook