Camorra. Arrestato Brusciano, era il braccio destra di Setola

L'uomo è stato fermato ad Aversa, dovrà scontare un anno e otto mesi di reclusione

Aversa - La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto, nella giornata odierna, il 38enne Gabriele Brusciano, braccio destro del noto pluripregiudicato Giuseppe Setola.

Dalle prime informazioni l’arrestato risultava essere a Verona, ma dopo una approfondita attività d’indagine condotta dal personale della Squadra Mobile di Caserta, Brusciano veniva localizzato ad Aversa dove, alle prime luci del mattino, veniva bloccato. Dopo gli adempimenti di rito l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, dove dovrà scontare la pena residua di un anno ed otto mesi di reclusione, per aver agevolato il clan Bidognetti - fazione Setola, durante la stagione stragista.

Commenta su Facebook