Minaccia di dare fuoco alla madre, arrestato 31enne di Marcianise

L'uomo è stato sorpreso con una bottiglia di plastica piena di liquido infiammabile
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di violenza e resistenza a P.U. e danneggiamento aggravato, Marco Viciglione, 31enne, del posto. I militari dell’Arma, intervenuti su segnalazione della centrale operativa in quella via Ravanello, hanno trovato Viciglione che,  in evidente stato di agitazione e  brandendo una bottiglia di plastica contenente liquido infiammabile, stava minacciando la madre 52enne di darle fuoco. Alla vista dei carabinieri si scagliava anche contro di loro. Bloccato, con non poche difficoltà è stato tratto in arresto. L'uomo verrà giudicato per direttissima.

Commenta su Facebook