San Cipriano, nascondeva un'arma rubata: arrestato Oliva

L’arma, che era occultata all’interno di un vano del cruscotto

San Cipriano d'Aversa - Nella tarda serata di ieri 21 gennaio, in San Cipriano d’Aversa, in via Buonarroti, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto, nella flagranza del reto di detenzione e porto illegale di arma comune da sparo e ricettazione, Nicola Oliva, 35enne del posto. L’uomo, mentre era a bordo della propria autovettura alfa romeo 147 è stato sottoposto a controllo da parte dei militari dell’Arma. Nella circostanza i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione personale e veicolare durante la quale  hanno rinvenuto e sequestrato  una pistola Beretta mod. 98 FS completa di 15 colpi cal. 9x21mm (14 nel caricatore ed 1 in canna). L’arma, che era occultata all’interno di un vano del cruscotto, a seguito di accertamenti, è risultata essere stata denunciata rubata in data 29.09.2016 a Salerno. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta su Facebook