Sessa Aurunca. Sorvegliato speciale, girava in città con un coltello serramanico

Il giovane è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione

Sessa Aurunca - I Carabinieri del Comando Stazione di Sessa Aurunca hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di violazione della sorveglianza speciale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere AMBROGIONI Aristide, cl. 88, del posto. L’uomo, in compagnia in compagnia di un 23enne, controllato dai militari dell’Arma in località Casano di Sessa Aurunca, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di coltello a serramanico della lunghezza totale di cm. 12 (dodici), sottoposto a sequestro. Inoltre, al momento del controllo AMBROGIONI era  sprovvisto di carta precettiva. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

 

Commenta su Facebook