Senza patente, va in giro a bordo di una Smart: fermato il figlio di Martinelli

Il 26enne, figlio del noto esponente di spicco del clan dei casalesi, ha violato anche gli obblighi della sorveglianza speciale

San Cipriano d'Aversa - I carabinieri di San Cipriano d’Aversa, intervenuti in via Acquaro, hanno tratto in arresto per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno il 26enne Martinelli Emilio, figlio del 52enne Martinelli Enrico, esponente di spicco del clan dei casalesi fazione Schiavone.

L’uomo, già sottoposto alla citata misura, è stato sorpreso dai militari alla guida dell’autovettura Smart Fortwo di proprietà della madre, pur essendo sprovvisto di patente poiché revocata in data 13 ottobre 2015.

Martinelli Emilio è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo.

Commenta su Facebook