Droga all'esterno delle scuole: nel Casertano arrivano i cani poliziotto

A Maddaloni trovati 4 grammi di hashish in un portachiavi

Caserta - Nell’ambito dei capillari servizi di vigilanza presso gli istituti scolastici per scongiurare episodi criminali nei confronti di minori, la polizia di stato di Caserta ha potenziato i controlli per prevenire e reprimere lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti con l’aiuto dei cani poliziotto.

A Sessa Aurunca e Maddaloni, gli agenti dei locali commissariati, insieme ai cinofili della Polizia di Stato, hanno stazionato davanti alle scuole  seguendo il fiuto dei cani poliziotto appositamente  addestrati  per la ricerca di droga. I controlli sono stati  intensificati durante l’entrata e l’uscita dei ragazzi, in particolare delle scuole superiori. A Maddaloni, i cani poliziotto, nel percorrere l’area esterna di un istituto scolastico hanno “fiutato” un portachiavi nel cui interno sono stati rinvenuti 4,4 grammi di hashish che sono stati sequestrati. I controlli saranno reiterati nel corso dell’anno scolastico.

Commenta su Facebook