Violenza sessuale su una minorenne, continua la caccia agli orchi

Intanto si discute della situazione del campo rom di via Edison

Caserta/Maddaloni - Proseguono senza sosta le ricerche dei due uomini sfuggiti alla cattura dopo che era stati denunciati da una minorenne che li accusava di averla violentata. Nel blitz era stato arresato un 45 Mircea Vasile, mentre altri due erano riusciti a fuggire solo grazie ad una rivolta dei residente del campo rom di via Edison che sorge al confine con Maddaloni, anche se il terreno è di proprietà del comune di Caserta. Intanto la questione del campo rom potrebbe presto finire sulla scrvaniera del prefetto, che affronterà la situazione durante il tavolo per l'ordine e la sicurezza.

Commenta su Facebook