Droga a San Marcellino, arrestato 48enne

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri in corso Vittorio Emanuele

San Marcellino - I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta, in San Marcellino, coadiuvati da un collega libero dal servizio, in forza al 10° Reggimento Carabinieri  “Campania”, hanno arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il cittadino marocchino Skif Abdelhak, 48enne, domiciliato in Frignano. L’uomo è stato sorpreso in corso Vittorio Emanuele mentre stava cedendo, in cambio di 19 euro, una dose di hashish, per complessivi grammi 1 circa, a due giovani avventori identificati e segnalati alla Prefettura di Caserta. Lo stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati. Skif Abdelhak  è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook