San Marcellino. Nasconde fucile e marijauna in casa: arrestato Scarano

L'uomo aveva 500 grammi di droga, un fucile e due pistole giocattolo
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, guidati dal Capitano Giovanni De Risi, in San Marcellino, coadiuvati da quelli del Reparto Territoriale di Aversa, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi, del pregiudicato Maurizio Scarano, 30enne del luogo, in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare a carico dell’uomo hanno rinvenuto e sequestrato circa 500 grammi di marijuana, un fucile cal. 12 con  19 cartucce cal. 12, nonché 2 pistole giocattolo di cui una priva di tappo rosso, il tutto illegalmente detenuto. Scarano Maurizio è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Commenta su Facebook