Spacciava droga nella sua abitazione, arrestato 26enne di Capua

Nella serata di ieri sono scattate le manette per Francesco Pistone

Capua - Gestiva un vero e proprio supermarket della droga nella sua abitazione di Capua. Per questo è stato arrestato Francesco Pistone, 26ebbe di Capua, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze di stupefacenti. La polizia di stato del commissariato di Santa Maria Capua Vetere ha infatti sequestrato 34 dosi di cocaina e 300 euro al giovane.

Il tutto è avvenuto nella serata di ieri, quando dopo attività info – investigativa gli agenti hanno interrotto la fiorente attività che il 26enne gestiva nella sua abitazione, presso la quale c’era un grande via vai di giovani.

L’arresto- I poliziotti hanno bloccato Francesco Pistone mentre usciva di casa in compagnia di una donna. Nell’ abitazione  del giovane gli agenti  hanno trovato , ben celate nel cassetto di un mobile,  una busta contenente 34 dosi di cocaina  mentre  nella camera da letto sono stati  rinvenuti 2 bilancini di precisione con evidenti tracce di sostanza stupefacente e tutto l’ occorrente per la preparazione delle dosi. Sequestrati anche 300 suddivisi in banconote di vario taglio verosimilmente provento dell’ attività di spaccio.

 Il giovane è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria. Droga, denaro e tutto quanto utilizzato per la preparazione delle dosi è stato sottoposto a sequestro.

Commenta su Facebook