Pignataro, uomo muore nella sua abitazione: ritrovato dopo due giorni

A perdere la vita è stato Claudio D'Ambrosio, ancora poco chiare le circostanze della morte

Pignataro Maggiore - Dramma a Pignataro Maggiore dove nella giornata di ieri un uomo è stato trovato morot nella sua casa di via Regina Elena. Il corpo di Claudio D'Ambrosio 51 anni è stato ritrovato riverso sul materesso ed il momento della morte risaliva almeno a 48 ore prima del ritrovamento. Dopo il ritrovamento sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pignataro ed il personale del 118. Secondo quanto riferito l'uomo da tempo viveva in solitudine e l'abitazione era in pessime condizioni igienico-sanitarie. Al momento non sono ancora chiare le circostanze del decesso, anche se sul corpo dell'uomo, che viveva in condizioni di povertà, sono stati ritrovati anche dei morsi di ratti. 

Commenta su Facebook