Picchia la madre con una mazza, arrestato 31enne di Casaluce

L'uomo pretendeva soldi per acquistare la droga

Casaluce - I carabinieri di Aversa hanno tratto in arresto a Casaluce, nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, il trentunenne A.V. del posto.

In particolare i carabinieri hanno accertato come l’attuale indagato abbia vessato la madre con minacce per estorcerle somme di denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti. In ultimo, nella tarda serata di ieri,  al rifiuto della donna a consegnare ulteriori soldi, A.V. la colpiva violentemente alla gambe con un tubo in ferro. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

tags: Casaluce

Commenta su Facebook