Frignano. Sorpresi mentre vendevano hashish ad un 50enne, due in manette

Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo

Frignano - I Carabinieri del Comando Stazione di Frignano, ad esito di un mirato servizio di polizia giudiziaria, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio, Greco Alfonso, 34 anni, di Frignano, e Buccino Carmine, 36 anni, di Casapesenna.

I due venivano sorpresi dai militari dell’Arma mentre erano intenti a cedere, sulla pubblica via, sostanza stupefacente del tipo “hashish”, ad un acquirente 50enne di Casal di Principe, che è stato segnalato ai sensi dell’art.75 D.P.R. 309/1990 per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. Le successive perquisizioni personali consentivano di sequestrare, complessivamente, diversi grammi di “hashish”, suddivisi in dosi. Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook