Spaccio di droga. Pusher arrestato in un albergo di Lusciano

L'uomo è stato bloccato dagli agenti di polizia del posto fisso di Casapesenna

Lusciano - La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Massimo Esposito, 40enne originario dell’ hinterland napoletano, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, dovendo espiare  la pena di un anno e quattro mesi  di reclusione per droga.

Durante la notte gli uomini del Commissariato di P.S. di Aversa hanno sorpreso Massimo Esposito in un albergo di Lusciano e, con l’ausilio degli agenti della Volante del Posto Fisso Operativo di Casapesenna, lo hanno arrestato giacchè destinatario di un provvedimento restrittivo per spaccio di droga, reato commesso  a Sant’ Antimo. L’ uomo dopo le formalità di rito è stato condotto in carcere.

Commenta su Facebook