Prende a calci l'auto di un carabiniere su viale Carlo III: arrestato parcheggiatore abusivo

L'uomo ha preteso soldi un maresciallo in borghese

San Nicola la Strada - I carabinieri di Maddaloni, coadiuvati dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, a seguito dell’intervento del maresciallo della stazione di Maddaloni, libero dal servizio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per estorsione del cittadino senegalese 43enne Dia Saliou. L’uomo, mentre esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo presso l’area antistante un ristorante ubicato a San Nicola la Strada, su viale Carlo III, si avvicinava con atteggiamento prepotente al maresciallo, libero dal servizio ed in abiti civili, chiedendogli la corresponsione di una somma di denaro per il servizio offerto, e, successivamente, sferrando calci e pugni sull’autovettura. Inoltre il senegalese minacciava che, in caso di mancato pagamento, avrebbe forato pneumatici ed impedito di lasciarli partire. Il maresciallo, coadiuvato successivamente dalla pattuglia giunta tempestivamente sul posto, è riuscito a bloccare l’uomo e ad accompagnarlo presso gli uffici della stazione di Maddaloni. Il senegalese è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Commenta su Facebook