Caserta. Bloccati mentre tentanto di rubare rame, 3 in manette

Tra gli arrestati ci sono anche due minorenni, oltre ad un 37enne

Caserta - I Carabinieri della Stazione di Caserta, nella serata di eri, nel corso di un servizio di controllo del territorio, in via Ponteselice di questo centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per  tentato furto aggravato e ricettazione  di tre cittadini rumeni di cui due minori, H.G. 16 anni e C.N. 17anni, e del 37enne Zaplan Viorel, tutti residenti in Casagiove. I militari dell’Arma li hanno sorpresi mentre tentavano di asportare materiale in rame dall’interno di un camion parcheggiato presso il deposito di una ditta di trasporti.  Nella circostanza i malviventi hanno tentato di scappare, ma sono stati prontamente raggiunti e bloccati anche con l’ausilio di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta nel frattempo giunta sul posto. La refurtiva, consistente in circa 20 kg di fili di rame è stata sottoposta a sequestro unitamente agli attrezzi atti allo scasso rivenuti a seguito di perquisizione. Zaplan Viorel è stato trattenuto presso le camera di sicurezza della Compagnia di Caserta in attesa di essere giudicato dalla competente Autorità Giudiziaria, mentre i due minori sono stati accompagnati presso il centro minorile di Napoli Colli Aminei.

Commenta su Facebook