Furto di rame: maxi ritrovamento a Baia Domizia

Il materiale veniva trasportato in una vettura che dopo un breve inseguimento è stata abbandonata dai ladri

Sessa Aurunca - In Baia Domizia i Carabinieri della locale stazione, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio hanno intercettato un autovettura con a bordo 3 persone che, alla vista dei militari, hanno cercato di allontanarsi velocemente. Dopo un breve inseguimento,  però sono stati raggiunti ed hanno continuato la loro fuga a piedi facendo perdere le roro tracce nelle campagne circostanti.  All’interno dell’autovettura abbandonata sono stati rinvenuti circa 200 kg. di rame e altro materiale ferroso asportato poco prima da un’azienda della zona. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre il mezzo è stato sottoposto a sequestro. Sono tutt’ora in corso, da parte dei carabinieri, le ricerche dei tre fuggitivi.

Commenta su Facebook