Omicidio Noviello, ecco le condanne: ergastolo per Setola

Stessa pena per Alessandro Cirillo, Francesco Cirillo, Massimo Napolano e Giovanni Letizia

Santa Maria Capua Vetere - Giustizia è fatta. A distanza di sei anni piovono le condanne per l'omicidio dell'imprenditore Domenico Noviello ucciso a Castel Volturno il 16 maggio 2008 "colpevole" di aver denunciato la camorra. Ergastolo e 6 mesi di isolamento diurno per Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Francesco Cirillo, Massimo Napolano e Giovanni Letizia. Metello di Bona condannato a 43 anni e Luigi Tartarone a 13 anni e 6 mesi.

Era tanta l'attesa per la sentenza al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Molti i presenti tra cui membri di numerose associazioni antimafia e i familiari dell'imprenditore. Presente anche il sindaco di Castel Volturno, Dimitri Russo, che si è costituito parte civile nel processo.

Commenta su Facebook