Furto al Decò in orario di punta, in manette 23enne

E' stato bloccato dalla guardia di finanza impegnata nell'ambito della missione 'strade sicure'

Lusciano - I militari della Guardia di Finanza hanno tratto in arresto un cittadino rumeno T.C. (classe 1991) per furto aggravato. Una pattuglia di baschi verdi in servizio presso il Gruppo di Aversa, impegnata nell’ambito della missione “strade sicure” in attività di controllo straordinario del territorio, intorno alle ore 12, in pattugliamento nel comune di Lusciano, in corrispondenza del supermercato DECO’ di Viale Olimpico, veniva allertata da alcuni dipendenti, che segnalavano un uomo che stava scappando dopo aver effettuato un furto ai danni di una cassiera del citato esercizio commerciale. I finanzieri si ponevano subito all’inseguimento e il fuggitivo veniva prontamente bloccato dai militari e tratto in arresto. I successivi accertamenti condotti tramite comparazione delle impronte digitali ha consentito di accertare che il responsabile, già in passato, sotto altro nominativo e addirittura cittadinanza, aveva commesso analoghi reati contro il patrimonio. Ad assicurare il malvivente alla giustizia hanno partecipato anche due carabinieri che transitavano nei pressi del predetto supermercato. La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto la celebrazione del processo con rito per direttissima.

tags: Lusciano

Commenta su Facebook