Omicidio Noviello, chiesti sei ergastoli

Per il killer stragista Giuseppe Setola anche isolamento diurno di 18 mesi. Condanna a 14 anni per il collaboratore di giustizia Luigi Tartarone

Caserta - Omicidio Noviello, chiesti sei ergastoli ed una condanna a 14 anni di reclusione. E' la richiesta del pubblico ministero dell'Antimafia di Napoli Alessandro Milita nei confronti di Giuseppe Setola, Giovanni Letizia, Alessandro Cirillo, Francesco Cirillo, Massimo Napolano e Metello Di Bona. La condanna a 14 anni è stata invece chiesta per il collaboratore di giustizia Luigi Tartarone le cui dichiarazioni sono state ritenute decisive dal pm per la dinamica dell'omicidio dell'imprenditore di Castel Volturno assassinato il 16 maggio del 2008 per aver denunciato le estorsioni da parte del clan dei casalesi. Per il killer stragista Giuseppe Setola è stato chiesto anche l'isolamento diurno di 18 mesi.

Commenta su Facebook