Resto al Sud! L'evento al Teatro Garibaldi con l'assessore regionale Palmeri

Appuntamento a Santa Maria Capua Vetere per martedì 5 giugno alle ore 9.00

Santa Maria Capua Vetere - A differenza di quanto si creda, il momento per investire – e soprattutto in Campania – è particolarmente propizio. Sono diverse le politiche attive e le misure di finanza agevolata presenti in Campania, e diversi sono gli enti che organizzano incontri e seminari per illustrare le modalità migliori per avviare la propria impresa. Tra questi, in prima linea troviamo l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Caserta, il cui presidente Luigi Fabozzi ha lavorato sodo per mettere insieme una squadra di relatori solida e ben integrata per parlare di Resto al SUD! Tra i relatori e gli ospiti dell’evento, oltre a coloro già citati segnaliamo la presenza del sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra e della Carpe Diem, ente molto attivo nel campo delle politiche attive e della promozione del territorio.

Resto al SUD! è una Politica avviata da Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa S.p.A. rivolta a giovani imprenditori del Sud Italia con l’obiettivo di dare una spinta alla crescita economica del meridione.

Prevede finanziamenti del 100% alle imprese, in parte a fondo perduto e in parte a tasso zero, fino ad un massimo di 50.000 euro.

Resto al Sud è rivolto a:

1. Giovani di età compresa fra i 18 e 36 anni;

2. Residenti nelle regioni del Sud Italia: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna;

3. Giovani che non siano già titolari di altra attività di impresa attiva.

L’evento avrà luogo martedì 5 giugno alle ore 9.00 presso il Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere e per partecipare è necessario accreditarsi presso l’ente organizzativo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti oppure presso la segreteria organizzativa Carpe Diem.

Commenta su Facebook