Buoni Libro, via libera della giunta Mirra per la distribuzione delle cedole

Avviati anche il servizio di refezione scolastica e le procedure di rimborso: completato in 12 mesi il recupero di un ritardo che si era accumulato negli anni

Santa Maria Capua Vetere - La giunta comunale guidata dal sindaco Antonio Mirra, con delibera del 29 settembre, ha disposto attraverso i competenti uffici comunali il rimborso, relativamente alle scuole secondarie di primo e secondo grado, per la fornitura dei libri di testo alle famiglie aventi diritto e relative all’anno scolastico 2016/17, completando così il recupero di un ritardo che si era accumulato negli anni e contestualmente, in attesa del decreto regionale per l’assegnazione dei fondi relativi ai buoni libro del 2017/18, il settore Servizi Sociali del Comune di Santa Maria Capua Vetere ha già provveduto la settimana scorsa alla distribuzione delle cedole librarie, per l’attuale anno scolastico, alle famiglie degli alunni che frequentano la scuola primaria.

Intanto, per l’anno scolastico in corso, è già partito a fine settembre il servizio di refezione scolastica in tutti i plessi della nostra città e, la prossima settimana, lo stesso sarà disponibile anche al plesso del rione Sant’Andrea.

Commenta su Facebook