Smcv. Gli alunni dell'istituto 'Uccella' consiglieri regionali per un giorno!

Hanno partecipato all'iniziativa 'Ragazzi in aula' presentando una proposta di legge sul turismo

Santa Maria Capua Vetere - Questa mattina, gli alunni dell’istituto ‘Uccella’ di Santa Maria Capua Vetere hanno partecipato all’iniziativa ‘Ragazzi in aula 2016-2017’, che si è tenuta presso la sala consiliare del Consiglio Regionale dalla Campania a Napoli. Gli studenti sono stati accolti dal dirigente del Cerimoniale Alfredo Aurilio e dal consigliere regionale Luigi Bosco, il quale ha condotto i lavori in aula. Gli alunni sammaritani hanno presentato una proposta di legge riguardante la ‘Disciplina delle attività turistico-ricettive per la valorizzazione del patrimonio culturale della Regione Campania’. Dopo la discussione generale, i ‘consiglieri per un giorno’ hanno esaminato i quattro articoli prima di passare all’approvazione del dispositivo legislativo. «I ragazzi della scuola ‘Uccella’ di Santa Maria Capua Vetere – ha affermato il consigliere Bosco – hanno presentato una proposta di legge notevole, incentrata sulla crescita del settore turistico nella nostra Regione, attraverso l’occupazione e lo sviluppo economico. Si tratta di un testo sicuramente valido. Ritengo che con i dovuti accorgimenti ed approfondimenti, la proposta di legge presenta dagli studenti questa mattina possa essere il punto di partenza per un disegno legislativo a livello regionale».

Commenta su Facebook