"Nessun allarme meningite tra Castel Volturno e Mondragone"

Risolto il 'caso' del 17 ricoverato martedì scorso: "Era semplice influenza"

Castel Volturno - Nessun allarme meningite nel casertano, la dirigenza dell'ospedale Cotugno di Napoli ha fatto sapere che il ragazzo di Mondragone ricoverato con febbre alta non è stato colpida da meningite ma da semplice influenza. Altra importante conferma arriva dalla dirigenza del distretto sanitario che comprende Mondragone e Castel Volturno, che sottolinea, così come fatto anche da altri medici in questi giorni, che non c'è correlazione tra flussi migratori e meningite. Nonostante tutto aumentano le persone che vogliono farsi vaccinare ed è per questo che l'Asl Caserta ha messo già a disposizione 4 mila vaccini.

Commenta su Facebook