Villa Literno. Maria Sole lascia la clinica, affidata ad una famiglia

Dopo circa due settimane la piccola potrà vivere in una casa, circondata dall'affetto dei genitori adottivi

Villa Literno - Una nuova casa ed una nuova famiglia, Maria Sole la bambina abbandonata lo scorso 30 novembre all’esterno di un negozio di ortofrutta di Villa Literno, potrà finalmente ricevere l’affetto di una madre e di un padre. La neonata, infatti, ha lasciato la clinica Pineta Grande di Castel Volturno ed è stata affidata ad una famiglia dal Tribunale dei Minori. Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo alle tantissime persone che hanno seguito la vicenda e che hanno innescato una gara di solidarietà per stare vicino alla piccola, con tanto di proposte di adozione. Nel momento in cui Maria Sole ha lasciato la clinica era in ottime condizioni di salute, la location in cui è andata a vivere resta top secret ma quel che è certo è che è rimasta in Campania. 

Commenta su Facebook