Maltempo, Caserta allagata: torrenti, auto bloccate e disagi

Il temporale che ha colpito Caserta a ora di pranzo ha causato tanti disagi alla circolazione, strade in più punti della città completamente allagate

Caserta - Piove forte e Caserta si allaga. Intorno alle 12:30 un violento temporale si è abbattuto sulla città. Diverse strade sono completamente allagate, in alcuni punti ci sono delle auto che si sono spente a causa dell'acqua troppo alta. Veri e propri torrenti si sono formati in diverse strade. Il caos.

LE ZONE COLPITE - Sono bastati pochi minuti di forte pioggia a rendere alcune strade davvero impraticabili. Il ponte di Ercole si è allagato, rallentando di molto il traffico veicolare. In difficoltà anche molti pedoni che si trovavano in strada al momento della scarica di acqua. Via Tescione si è trasformata in un fiume e all'altezza dell'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale civile un tombino è saltato, riversando grandi quantità d'acqua direttamente in strada. L'incrocio tra via Giannone e via Ruggiero, invece, è diventato un lago. 

Disagi anche a Parco Cerasola, soprattutto alla rotonda costruita con la Tuoro-Garzano: una vera e propria piscina, all'interno della quale un'auto si è spenta. La zona non è nuova a situazioni del genere e pare evidente qualche problema della rotonda, sempre oggetto di allagamenti.  

Problemi anche nelle frazioni. Completamente allagata via Fanelli a Tuoro, alle spalle del Parco Primavera: una gigantesca pozzanghera occupa gran parte della strada. 

Anche l'ingresso della variante Anas a San Leucio era completamente allagato. A Sala, invece, molti tombini si sono alzati a causa della pressione dell'acqua che scorre all'interno delle fogne. 

Il sottopasso di viale Lincoln secondo tratto, nei pressi dell'isola ecologica, è completamente allagato e ci sono problemi alla circolazione.

AGGIORNAMENTO 17:30 - La Protezione civile di Caserta, coordinata dal comandante della polizia municipale Alberto Negro, è intervenuta dopo pranzo per liberare alcune caditoie ostruite a Corso Trieste e per aspirare l'acqua della rotonda della Tuoro-Garzano. Non ci sono stati danni notevoli: fortunatamente la forte pioggia è durata poco. Ma c'è da domandarsi come sia possibile che ogni volta che piove in un certo modo, ci sono disagi come quelli accaduti oggi.

La situazione, quindi, è tornata alla normalità, ma si prevedono ancora forti piogge durante la giornata e la serata di oggi, con possibili ulteriori disagi.

Commenta su Facebook