Bufera DHI, Di Nardi si dimette: Pasquale Lagnese nuovo amministratore delegato

La decisione dopo il terremoto giudiziario che si è abbattuto sul Comune di Maddaloni

Santa Maria Capua Vetere - Dopo il terremoto giudiziario che si è abbattutto sul comune di Maddaloni, che ha portato all'arresto - tra gli altri - dell'ex sindaco Rosa de Lucia e dell'imprenditore Alberto Di Nardi (società DHI), la stessa Spa (Di Nardi Holding Industriale) che gestiso il servizio integrato di igiene urbana anche nel Comune di Santa Maria Capua Vetere ha comunicato all'Ente di Palazzo Lucarelli di aver provveduto alla variazione del proprio amministratore delegato.

Nello specifico, in seguito alle dimissioni del dottor Alberto Di Nardi, il nuovo amministratore delegato della DHI è diventato il dottor Pasquale Lagnese, residente a Pastorano.

Commenta su Facebook