Terra dei Fuochi, convegno in Regione con il progetto 'Pandora'

L'appuntamento, in programma il 4 marzo, prevede la partecipazione del direttore del Registro Tumori Mario Fusco e del responsabile dell'Osservatorio Regionale della qualità dell'aria Enzo Magliulo

Campania - "Focus sulle criticità nella Regione Campania: il contributo della Ricerca Scientifica": è il titolo del convegno in programma il prossimo 4 marzo presso la sede del Consiglio Regionale della Campania. L'evento è stato organizzato dalla dottoressa Paola Dama, fondatrice del progetto Task Force Pandora con il patrocinio della III Commissione Speciale Terra dei Fuochi, Bonifiche, Ecomafie. 

Il progetto Pandora è stato seguito con grande attenzione, fin dalla sua nascita, anche dalla nostra testata giornalistica: QUI l'articolo del gennaio 2014

Al convegno interverranno per i saluti istituzionali il consigliere regionale Gianpiero Zinzi, Presidente della III Commissione Speciale, la dottoressa Rosa D'Amelio, Presidente del Consiglio Regionale e l'onorevole Fulvio Bonavitacola, Assessore all'Ambiente (per il quale si attende una sua conferma).

Tra i relatori il direttore del Registro Tumori, il dottor Mario Fusco e il responsabile dell'Osservatorio Regionale della qualità' dell'aria AriaSaNa del CNR dottor Enzo Magliulo.

Obiettivo dell'incontro è illustrare le criticità in Campania attraverso il contributo della ricerca scientifica. Gli argomenti abbracceranno diverse tematiche a partire dagli aspetti sanitari, alla conoscenza dei suoli agricoli e del territorio, al fenomeno dei roghi ed al monitoraggio dell'aria fino alla corretta divulgazione scientifica. 

La Task Force Pandora è un progetto ideato dalla dottoressa Paola Dama, ricercatrice in oncologia molecolare negli Stati Uniti. La mission nel progetto è lo studio dell'inquinamento ambientale legato allo smaltimento illegale di rifiuti. Attraverso la formazione di gruppi di studio multidisciplinari volontari e spontanei costituiti da professionisti di alto profilo scientifico e tecnico e la raccolta dei dati ufficiali, il fenomeno de La terra dei Fuochi è stato correttamente descritto al fine di individuare le criticità territoriali della Regione Campania. 

L'invito è stato esteso ai Consiglieri Regionali.

Commenta su Facebook