Smcv. Summer Games, 220 giovani si sfidano nella villa comunale: la Città è 'finalmente' giovane!

e' partito ieri il primo dei cinque tornei organizzato dall'associazione 'Città Giovane'

Santa Maria Capua Vetere - Più di 220 partecipanti, 45 squadre. Sono i numeri del torneo di beach volley che è iniziato ieri sera nella villa comunale. Le prime squadre si sono sfidate dalle ore 18 e fino a tarda sera con la villa comunale che finalmente è tornata ad essere luogo di aggregazione giovanile. Il torneo di beach volley, che si inserisce nell'ambito della manifestazione 'Summer Games promossa dall'associazione 'Città Giovane', proseguirà per altri 9 giorni. Poi partiranno gli altri tornei: calcio - tennis, street soccer, calcio balilla e ping pong. In diversi punti della città e con quote di partecipazione minime. L'obiettivo dell'associazione? Dare spazio ai giovani e contemporaneamente far rivivere Santa Maria Capua Vetere. I vincitori dei diversi tornei saranno premiati il 19 luglio, giorno della morte del magistrato Paolo Borsellino. Un ulteriore segnale: lo sport contro le mafie.

Commenta su Facebook