Arienzo. Scuola, ancora attesa per i lavori al plesso 'Valletta'

La stazione unica appaltante non ha ancora provveduto ad appaltare gli interventi necessari

Arienzo - "Al momento la stazione unica appaltante non ha ancora provveduto ad appaltare i lavori al plesso "Valletta" di Arienzo". A chiarirlo è l'Amministrazione Comunale attraverso una nota. "Con determina dirigenziale 79 del 23/12/2014 del comune di Arienzo, a seguito di procedura ristretta si è provveduto ad affidare alla ditta ”Piscitelli Giuseppe” la sostituzione della caldaia per un importo di 16.050 euro. La sostituzione avverrà entro il 15 gennaio. Il ritardo per la sostituzione, così come comunicato dalla ditta affidataria, è dovuto alle festività natalizie oltre che ai disagi legati ai trasporti avuti a causa del mal tempo. Oltre alla sostituzione della caldaia, durante le festività, aule bagni e corridoi del plesso Valletta sono stati ritinteggiati dai preziosi LSU in carico al comune di Arienzo. Anche tutti gli infissi sono stati riparati dalla ditta “Morgillo Gennaro” per una spesa di 2.000 euro, di cui 1.300 al plesso Valletta ed i restanti 700 tra i plessi Galilei (scuole medie) e P.co Europa (scuola materna). La Dirigenza scolastica è stata informata dei ritardi relativi alla sostituzione della caldaia, e sarà discrezione della stessa decidere gli orari di lezione o eventuali rotazioni in altri plessi, fino a quando l’impianto di riscaldamento non verrà del tutto ripristinato". 

tags: Arienzo

Commenta su Facebook