Forum Giovani, Busico: "Così si avvicinano i giovani alla politica"

L'assessore espone le iniziative in programma a Santa Maria Capua Vetere

(di Luca Graziano) Negli ultimi anni si è verificato un netto distacco tra i giovani e il mondo della politica e dlel'istruzione. In tal senso i ragazzi del progetto 'Edicola Occupazione VS Disoccupazione' hanno intervistato l'assessore Paolo Busico, delegato alle Politiche Giovanili al Comune di Santa Maria Capua Vetere. "Le cause di questo disinteresse - ha dichiarato - vanno ricercate negli scarsi mezzi di informazione a disposizione dei giovani e nella diffidenza dei ragazzi nei confronti della politica". A questo si aggiunge l'assenza dei servizi e l'alto tasso di disoccupazione che, tra l'altro, è una delle cause del proliferare del fenomeno delinquenziale tra i giovani. "Queste problematiche possono essere superate investendo in maniera decisa sulla cultura, con progetti ed organizzazioni, come ad esempio il Forum giovanile istituito recentemente presso il Comune di Santa Maria Capua Vetere. Ritengo - ha concluso l'assessore Busico - che dovrebbe essere obbligatorio in tutti i paesi. Ma, nonostante questo tipo di iniziative abbiano un grande potenziale di crescita, a fronte dei 15 componenti del forum sono state solo 16 le candidature presentate. Ciò purtroppo non fa altro che confermare il discorso sulla diffidenza dei giovani verso la politica"

tags: Edicola

Commenta su Facebook